BENVENUTO:

Zafferano dell’Etna

Mongibello di Capizzi Vincenzo

Zafferano dell’Etna

Zafferano dell'Etna

Zafferano dell’Etna è un brand di Mongibello di Vincenzo Capizzi

L’azienda nasce nel 2020 a Maletto, il comune più alto della provincia di Catania e il più elevato sull’Etna (1000 m s.l.m.) .

Zafferano dell'Etna

L’idea nasce prima di tutto dall’amore per questo territorio immerso nel Parco dell’Etna, che da sempre dimostra di avere grandi potenzialità ed un’unicità donata dalla maestosa presenza del Mongibello. A questo si aggiunge la passione tramandata e coltivata negli anni per i colori, gli odori ed i sapori dei prodotti autentici e spesso spontanei di questo ambiente.

Zafferano dell'Etna

È proprio lo Zafferano la spezia d’eccellenza che racchiude in sé i caratteri più pregiati di un prodotto che, dalla spontaneità, vengono riproposti ed esaltati nelle nostre coltivazioni.


I Sapori del Vulcano

I sapori del Vulcano

I sapori del Vulcano è un azienda agricola nata nel 2008. Essa è situata a Maletto, comune in provincia di Catania, inserito nel parco dell’Etna a 1000 m s.l.m. La prima attività è stata la coltivazione di frutti di bosco: lamponi, mirtilli neri, more, ribes rosso e bianco, uva spina, fragole e fragoline di bosco, a cui successivamente sono stati inclusi ulivi, gelsi e ortaggi vari, raggiungendo un estensione di due ettari.

La produzione fiorisce su un terreno estremamente fertile e ricco di sostanze nutritive, in quanto originatosi dallo sgretolamento di più tipi di lava di diversa età e dal miscuglio di ceneri, lapilli e sabbia, tipici materiali eruttivi della zona. I sali minerali rilasciati col tempo dalla lava e il concime naturale nato dai detriti delle piante sommerse dalle varie eruzioni vulcaniche donano ai frutti particolari proprietà organolettiche uniche in tutto il territorio nazionale.

I Sapori del Vulcano

L’idea di coltivare i frutti di bosco da parte de I Sapori del Vulcano nasce dopo un’escursione nei sentieri di montagna, con l’assaggio dei lamponi posti all’entrata della Grotta omonima, nel versante nord-occidentale dell’Etna, per farne apprezzare a tutti il suo gusto pieno e la sua consistenza elastica e setosa.

Visita I Sapori del Vulcano


Translate »